Immergas, con sede in Italia, costruirà uno stabilimento nel Distretto nazionale per l’alta tecnologia di Changzhou in Cina

Fondata nel 1964 e con sedi in più di 40 paesi, Immergas, un leader nella produzione di apparecchiature HVAC in Italia, è un marchio al top delle vendite nel paese da 15 anni e ha venduto più di sei milioni di unità nel mondo.

A seguito di 20 anni di sviluppo dall”entrata della società nel mercato cinese nel 1997, Immergas ora vede la Cina come il suo mercato estero più importante. Date le enormi opportunità create dalla sostenuta crescita economica cinese, Immergas ha scelto di costruire lo stabilimento di sua piena proprietà nel CND, a seguito di ampie ricerche e negoziazioni. Il nuovo stabilimento produrrà, svilupperà e venderà una varietà di caldaie a parete domestiche e commerciali per soddisfare l”enorme domanda del mercato cinese del riscaldamento. Con una prima fase di investimenti pari a 6 milioni di dollari americani, lo stabilimento da 5300 metri quadri produrrà 100.000 caldaie all”anno e diverrà uno dei produttori principali nel distretto.

Il CND, stabilito nel 1992, è uno dei primi distretti nazionali cinesi per l”alta tecnologia. Il distretto, molto vicino a Shanghai, Nanjing e Hangzhou, ospita anche due dei porti aperti cinesi di prima classe, il porto di Changzhou e l”aeroporto internazionale Changzhou Benniu, oltre alla stazione ferroviaria di Changzhou, una fermata chiave lungo la ferrovia ad alta velocità Pechino-Shanghai. Due autostrade, tre superstrade provinciali e tre fiumi attraversano la regione, creando una rete di traffico via aria, terra e acqua accessibile e conveniente, in cui le spedizioni in uscita possono essere inviate rapidamente alla loro destinazione finale.

Il CND ha attratto investitori da 68 paesi e regioni in tutto il mondo e vanta 1.683 società ad investimento straniero con sede al suo interno. Trentotto società Fortune 500 hanno investito in 51 progetti, 46 dei quali superano i 100 milioni di dollari americani. Una serie di leader mondiali, fra cui LANXESS, thyssenkrupp e Novelis hanno riscontrato una rapida crescita delle loro attività nel distretto.

In questa fase sono stati firmati ventitré progetti chiave che spaziano dai nuovi materiali alla biomedicina, dalla manifattura intelligente ai servizi moderni. Gli investimenti totali per questi progetti hanno raggiunto 13,8 miliardi di yuan. Fra questi si contano 10 progetti con investimenti esteri per un valore combinato di 442 milioni di dollari americani.

 

CHANGZHOU, Cina, 25 aprile 2018 /PRNewswire/ — Il 9 aprile il Distretto nazionale per l”alta tecnologia di Changzhou (CND) ha firmato la prima serie di progetti chiave per il 2018. Immergas, con sede in Italia, ha stipulato un accordo in quanto rappresentante principale di caldaie a parete domestiche e commerciali. Lo stabilimento di Immergas nel distretto è la prima struttura produttiva dell”azienda fuori dall”Europa e diverrà il suo principale centro di produzione e marketing per l”Asia-Pacifico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi