La camicia ideale per il colloquio di lavoro

Il colloquio di lavoro è un’occasione importante che può essere considerata come un vero e proprio bivio nella vita di ognuno di noi; per questi motivi è doveroso impegnarsi al massimo al fine di ottenere il posto o comunque non avere rimpianti in caso d’insuccesso.
A tal proposito, l’abbigliamento ha un ruolo altrettanto basilare, anche quando ci si presenta per accedere a una posizione che prevede un impiego manuale o comunque a carattere non dirigenziale. La camicia è un capo che non dovrebbe mai mancare, considerata la sua proverbiale eleganza da sempre preferita per presenziare alle cerimonie; in ogni caso, è doveroso scegliere un modello adeguato, possibilmente in tinta unita come richiede la formalità, nonché curato nei dettagli e fabbricato con materiali di elevata qualità, con il fine di trasmettere un senso di ordine e di pulizia.

 

Com’è fatta una camicia di qualità

Camicissima, il famoso brand che ha dedicato il suo know how alla produzione delle camicie, propone capi fabbricati con fibre naturali al 100% che hanno nei dettagli il loro principale punto di forza; infatti, è proprio la cura dei particolari a rendere un prodotto migliore rispetto a un altro e a trasformarlo in qualcosa che merita di essere notato e apprezzato.
Inoltre, nella scelta della camicia è importante tenere presenti anche i seguenti aspetti:

vestibilità: la possibilità di scegliere fra camicie regular fit o slim fit è solo il primo esempio di come ognuno possa trovare il capo perfetto per il suo corpo, in modo che l’indumento trasmetta delle sensazioni positive e non sembri casuale, trasandato, il frutto di una decisione istantanea fatta con noncuranza. Il colloquio di lavoro è un’occasione speciale e come tale deve essere considerata;

uso dei colori pastello: le tinte delicate sono consigliate dalla moda 2021 e permettono di scegliere camicie che trasmettono allegria e freschezza senza rinunciare alla formalità; una persona può in tal modo presentarsi elegante e allo stesso tempo solare e determinata, qualità che da sempre colpiscono qualunque datore di lavoro;

uso di tessuti no-iron: tra le camicie di camicissima troviamo il miglior esempio di indumenti no-iron, tessuti in cotone che una volta lavati non mostrano pieghe inestetiche anche se non si utilizza il ferro da stiro; in tal modo, le fibre naturali rimangono sempre nuove e capaci di trasmettere ordine e rispetto per l’immagine.

 

Perché indossare una camicia in un colloquio di lavoro

La camicia è senza dubbio un indumento che ha le caratteristiche ideali per ben presentarsi in un colloquio di lavoro; ma perché è da preferire a qualsiasi altra soluzione? Abbiamo già visto come dovrebbe essere una camicia di buona qualità e quali sono i suoi punti di forza; possiamo inoltre affermare che tali proprietà non sono riscontrabili in nessuna alternativa, se non rinunciando al meglio di sé stessi.
Per comprendere con esattezza il nodo della questione è sufficiente immaginarsi mentre si indossa una maglietta, una maglia, oppure ancora una polo. Senza nulla togliere alla bellezza e alla sportività di questi indumenti, il fatto è che un capo di questo tipo, seppure di cotone, evidenzia troppo i tratti somatici. Anche se un soggetto possa sentirsi più a suo agio perché di bella presenza, si tratta di un’ostentazione inopportuna, anche se lieve e dovutamente celata, capace di creare nell’interlocutore una reazione psicologica inadeguata alla situazione. Una camicia di buona qualità ha dalla sua la giusta sobrietà, che abbinata ai colori pastello si carica di un tono socievole, mai troppo aggressivo o incline all’informalità.
Infatti, non è un caso che una polo meglio si sposa con una giacca o con un giubbotto, mentre meno si adegua all’abito elegante, che invece è perfetto insieme a una camicia; non si tratta di luoghi comuni, ma di un aspetto della moda intramontabile che può essere rinnovato solamente attraverso dettagli studiati appositamente per aggiungere all’indumento un tocco di modernità e innovazione. Un valido esempio può essere l’adozione di un colletto più ampio e aperto, all’evenienza privo della cravatta, quest’ultimo un accessorio non sempre adeguato a tutte le persone.

Una bella camicia in tinta unita e ben rifinita è senza dubbio un must have per tutti coloro che devono affrontare un colloquio di lavoro, un indumento che in nessun caso può rivelarsi come una scelta sbagliata.

Camicissima.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi