Eco Arte, piatti totalmente ecologici

L’onda green ha portato l’unione europea a prendere provvedimenti contro l’usa e getta. Si è iniziato eliminando i sacchetti, i cotton fioc con il bastoncino di plastica e si sta arrivando a proibire i piatti e le posate. Per questo si stanno creando e ricercando nuovi polimeri che sono ricavati da materiali compostabili e che non inquinino l’ambiente. Ora la plastica pare essere bandita anche dall’arte, il tutto grazie alla designer olandese Geke Wouters. Quest’artista ha creato  della opere d’arte molto originali, così belle che sembrano dei piatti elaborati da mangiare. Sono realizzate utilizzando materiali naturali, biodegradabili che non creano inquinamento. Geke Wouters è sempre stata interessata a questo tipo di materiali, con lo scopo di creare opere d’arte che non durino nel tempo, ma che hanno una scadenza.

Eco arte

Le stoviglie commestibili e biologiche

Geke Wouters ha ideato un procedimento mantenuto segreto, per poter creare delle stoviglie molto belle, colorate e anche edibili, il tutto in materiale naturale. Il materiale di base sono verdure e frutti comunemente utilizzati in cucina come le carote, i peperoni, pomodori e barbabietole, che hanno anche fornito il colore naturale a piatti, ciotole, zuppiere e bicchieri. Ogni singola verdura conserva molte proprietà e consistenze diverse anche in questa forma.

Opere delicate, ma molto ecologiche

Queste opere d’arte sono molto ecologiche e nello stesso tempo molto delicate. Per produrle si utilizza esclusivamente verdura e frutta essiccata, pressata in modo da ottenere delle foglie sottili e facilmente modellabili, in base a ciò che l’artista desidera creare. Geke Wouters ha creato un nuovo materiale molto green, che non vede l’impiego di alcuna sostanza al di fuori del vegetale scelto. Molte cose possono essere prodotte, compresi dei biglietti da visita. Questi servizi di stoviglie varie, hanno una vita breve, dato che sono soggetti alle variazioni di temperatura e umidità. Questi mutamenti possono far variare la consistenza dei piatti, facendoli diventare flessibili e facilmente rompibili.

Un messaggio profondo, nascosto in queste opere di design

Siamo di fronte ad un’espressione artistica effimera, che però nasconde un messaggio molto profondo. Nulla è per sempre, questo tipo d’oggetti deve essere destinato ad appassire e indebolirsi, perché l’uomo e le sue opere devono cedere al trascorrere del tempo e alla natura. Si vuole spingere a rispettare il nostro ambiente, rispettandolo il più possibile. Modellando i frutti della terra in opere d’arte molto originali e uniche, Geke Wouters ci lancia un messaggio di rispetto questo messaggio tra le righe.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi