Migliori integratori per la colite ulcerosa

La colite ulcerosa è una malattia infiammatoria intestinale che causa infiammazione al rivestimento più interno dell'intestino crasso e del retto.

Questa malattia infiammatoria può essere debilitante, e talvolta, può persino portare a complicazioni potenzialmente letali. Molte persone con colite ulcerosa possono sperimentare sintomi, come diarrea intensa, mal di stomaco e dolori articolari. Esistono diversi trattamenti naturali che hanno dimostrato migliorare i sintomi di questa condizione infiammatoria.

Quali sono le cause della colite ulcerosa?

La dieta e lo stress sono le cause principali della colite ulcerosa, poiché una dieta ricca di cibi infiammatori e un eccesso di stress quotidiano sono le dirette responsabili di questo disturbo intestinale.

Questi due fattori a loro volta causano un malfunzionamento del sistema immunitario, che spinge l’organismo ad attaccare sè stesso, colpendo le cellule del proprio tratto digestivo.

Come avrai già ben intuito, per far regredire questo disturbo occorre cambiare dieta e ridurre lo stress al minimo.

Cambia dieta

Gli alimenti che peggiorano la colite ulcerosa dipendono in genere dalla persona e dallo stato infiammatorio in atto. Per alcune persone, consumare alimenti ricchi di fibre può acutizzare i sintomi associati alla colite ulcerosa. La rimozione di cibi fibrosi come noci, semi, cereali integrali e frutta e verdura cruda dalla dieta è talvolta chiamata dieta a basso residuo. Sebbene questo possa aiutare le persone con colite ulcerosa ad alleviare il dolore, i crampi e altri sintomi, non elimina l'infiammazione.

Se frutta e verdura crude ti danno fastidio, può essere utile cuocerle al vapore, cuocerle al forno o stufarle. Questo rende gli alimenti della famiglia dei cavoli, come broccoli e cavolfiori, più facili da digerire.

Le persone con colite ulcerosa possono avere problemi con cibi e bevande, come

  • alcol
  • caffeina
  • bevande gassate
  • latticini (per persone intolleranti al lattosio o sensibili)
  • frutta e verdura cruda
  • semi
  • fagioli secchi, piselli e legumi
  • frutta secca
  • alimenti che contengono zolfo o solfato
  • cibi ricchi di fibre
  • cereali raffinati
  • cibi piccanti

 

Riduci lo stress

Puoi praticare la meditazione mindfulness, lo yoga, o il qi gong, tutte attività che promuovono uno stato di rilassamento nel corpo.

Migliori integratori per combattere la colite ulcerosa

Poiché la colite ulcerosa può interferire con la tua capacità di assorbire correttamente i nutrienti, è importante utilizzare integratori che migliorano le funzioni digestive del corpo.  Alcuni integratori che possono essere utili per combattere i sintomi della colite ulcerosa includono:

  • Calcio: migliora la forza ossea e la secrezione ormonale
  • Vitamina D: combatte le malattie autoimmuni e contribuisce alla salute delle ossa
  • Multivitaminico: aumenta l’apporto vitaminico
  • Probiotici: forniscono batteri buoni, riducono l'infiammazione e riducono al minimo le risposte immunitarie
  • Olio di pesce: combatte l'infiammazione

Se vuoi conoscere i migliori integratori alimentari in commercio clicca qui

Altri rimedi naturali

Bevi molti liquidi

Le persone con colite ulcerosa devono necessariamente proteggersi dalla disidratazione. È importante bere molta acqua durante il giorno per proteggersi dalla disidratazione. È inoltre essenziale evitare liquidi disidratanti, come alcol e caffeina.

Utilizza gli oli essenziali

L’uso di oli essenziali, come la menta piperita, il finocchio e l’olio essenziale allo zenzero  può ridurre i sintomi della colite ulcerosa a causa delle loro proprietà antinfiammatorie. Aggiungi una goccia di questi oli essenziali all'acqua tre volte al giorno o strofina due o tre gocce sull'addome due volte al giorno.

Mangia piccoli pasti e bevi i frullati

Poiché i crampi sono un problema comune nelle persone con colite ulcerosa, prova a consumare i pasti in pasti più piccoli. È più facile per l'apparato digerente gestire piccole quantità di cibo. Consumare piccole quantità di cibo riduce il dolore e fornisce al corpo un flusso costante di vitamine e minerali.

Anche i frullati e le bevande sostitutive dei pasti possono essere un buon modo per nutrirsi quando non si riesce a consumare i cibi solidi. Se hai problemi a mantenere il peso, i frullati forniscono nutrienti e calorie preziose. Riducono anche le possibilità di disidratazione, poiché forniscono una buona quantità di liquidi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi