I nemici nascosti della salute

Capita un po' a tutti di stare male in determinati periodi dell'anno ma, in genere, siamo abituati a dare la colpa allo stress, alla stanchezza, al freddo o al caldo. Siamo così abituati a dare la colpa ai fattori che ci influenzano esternamente, che non facciano caso alla comparsa di alcuni campanellini d'allarme che, noi tutti, definiamo normali, come ad esempio la lingua bianca. A noi sembra tutto normale, ma spesso ignoriamo il fatto che il nostro corpo possa ospitare alcuni parassiti.

I sintomi di un' infezione da parassiti sono molti e variano a seconda dal tipo di parassito responsabile. Un' infezione parassitaria si può presentare con sintomi come alito cattivo o lingua bianca, nausea, perdita dell' appetito, dissenteria o stipsi, febbre, sudorazione, stanchezza, cefalea, insonnia, dolori addominali, eritema cutaneo. Come possiamo notare sono tutti sintomi riconducili ad alte situazioni.

Dove si trovano e come evitare i parassiti

I parassiti sono esseri viventi che riescono a vivere nell'essere umano, perché si nutrono del cibo che l'organismo riceve. Per i parassiti il cibo è necessario e sufficiente per sopravvivere, crescere e riprodursi. Generalmente si pensa che un' infezione parassitaria sia sinonimo di scarsa igiene, ma non sempre è così.

Pur mantenendo una buona igiene, è necessario fare attenzione ad alcuni accorgimenti, come prediligere l'acqua imbottigliata, quindi evitare di bere l'acqua direttamente dal rubinetto.

Gli altri consigli utili sono: lavare bene e bollire le verdure prima di consumarle, sbucciare la frutta, evitare punture di insetti. Resta sempre valido l'invito a lavare le mani prima di sedersi a tavola, dopo essere stati in bagno, ecc

Consigli utili

Come possiamo notare, è facile beccarsi un'infezione parassitaria ed è difficile ricondurre i sintomi a essa. Vi consiglio di dare un'occhiata a questo sito per una visuale più completa e corretta: www.germivir.org. Germivir è un integratore alimentare naturale al 100% composto da alghe, aglio nero, cannella, olio di timo ed estratto di veccia. Sono tutti ingredienti che evitano l'insorgenza di parassiti nell'organismo. 

Gli ingredienti naturali che agiscono contro i parassiti

In natura si trovano tanti ingredienti naturali che difendono il nostro organismo dai parassiti. Ad esempio le alghe francesi e le alghe rosse stimolano il corretto funzionamento dell'intestino. L' estratto di aglio nero difende l'organismo dai batteri, l'olio di timo ha proprietà antibatteriche, la cannella riequilibra il sonno e diminuisce la sensazione di stanchezza.

I benefici di questi metodi naturali sono molteplici e, se assunti nel modo giusto, si nota subito che la stanchezza diminuisce, migliora la qualità del sonno e la digestione, gli inestetismi cutanei guariscono, il metabolismo si normalizza e le difese immunitarie diventano più forti. La vita, in generale, subisce un miglioramento. Quelli elencati sono tutti ingredienti naturali, ciò significa che il corpo ne può trarre solo benefici, perché non causano effetti indesiderati.